Grazie a Carlo Moreno che a gennaio ci ha fatto conoscere questa grande autrice recensendo La Vergogna

Ecco qui l’incipit della sua recensione. Se volete leggerla cliccate qui.


Il romanzo si ambienta in un paese della Normandia, tra Rouen e Le Havre; era il 15 giugno 1952 quando il padre del personaggio principale tenta di commettere un uxoricidio. La figlia Annie, protagonista del romanzo autobiografico, assiste alla scena e ne rimane profondamente turbata o come scrive l’autrice ne “prende una Sciagura”, cioè rischia di perdere per sempre il senno e la serenità in seguito a uno spavento.

A quel tempo Annie aveva dodici anni….