Un amico mi ha, come dire, sfidato a cercare di riprodurre il famoso blue Klein: IKB (International Klein Blue) appunto.

Quello che ne è uscito fin qui è un 70×50, composto da 6 rettangoli oltremare (e non solo) suddivisi da campi di segni e parole. Eccolo.